Home Page
Guastini risponde a Independent Ideas
20/9/2011
Il presidente dell'ADCI, in risposta alle precisazioni di Alberto Fusignani, Ad dell'agenzia, pubblicate su ADVexpress, sulla decisione di non segnalare Fabio Ferri tra i credits della campagna Fiat 500 by Diesel  premiata agli ADCI Awards (leggi news), spiega alla nostra testata il suo punto di vista sull'episodio. "A me risulta che Fabio Ferri sia l'art del lavoro premiato. Quindi avrebbe dovuto ritirare il premio. Indipendentemente dall'essere o no attualmente in forza a Independent Ideas".
Massimo Guastini, presidente dell'ADCI, in risposta alle precisazioni di Alberto Fusignani, Ad Independent Ideas, pubblicate su ADVexpress, relative alla decisione di non segnalare Fabio Ferri tra i credits della campagna Fiat 500 by Diesel  premiata agli ADCI Awards (leggi news), in una lettera alla nostra testata spiega la sua posizione:

Il regolamento Adci è chiaro ed esplicito quando fa riferimento alla cerimonia di premiazione e prevede quanto segue:

"trattandosi di un premio alla creatività ritireranno gli ADCI Awards unicamente l'art director e il copywriter responsabili del lavoro premiato, fatto salvo alcune eccezioni come:

il regista, il direttore della fotografia e il producer della casa di produzione, per la categoria EXECUTION TV E CINEMA;

il regista, il direttore della fotografia e il producer della casa di produzione, per la categoria VIDEO MUSICALI;

solo il copywriter, per la categoria RADIO;

solo il copywriter ovviamente per la categoria COPYWRITING;

solo l'art director o il designer, per lavori riguardanti il Graphic Design (Tipografia, Packaging, Art Direction Editoriale…)

il fotografo e l'illustratore per le rispettive categorie FOTOGRAFIA e ILLUSTRAZIONE;

il web designer e il project leader, per i lavori riguardanti il Web;

A me risulta che Fabio Ferri sia l'art del lavoro premiato. Quindi avrebbe dovuto ritirare il premio. Indipendentemente dall'essere o no attualmente in forza a Independent Ideas.

Ho trovato poco consequenziali e un po' farraginose le precisazioni dell'AD Alberto Fusignani. Questo mi porta forse a essere molto, troppo didascalico. Ma mi preme che anche lui riesca a comprendere.
Essendo gli ADCI Awards un premio dedicato all’eccellenza creativa, sono invitati a ritirare i premi i protagonisti del lavoro creativo.
A me non risulta che il signor Fusignani si sia mai segnalato in quanto protagonista di un lavoro creativo. Sicuramente non gli mancheranno le occasioni per essere protagonista , in questo o in altri campi. anzi glielo auguro. Ma se necessita di premi per la sua sala riunioni, o per il suo ufficio personale, può richiedere duplicati infiniti dei diplomi, a pagamento, all’ADCI Servizi S.r.l.

Nel frattempo, lo invito a restituire a Fabio Ferri quello che gli ha tolto l'altra sera.

EC